Zero il folle - Renato Zero

Zero il folle Music

Renato Zero

  • Genre: Pop
  • Release Date: 2019-10-04
  • Explicitness: explicit
  • Country: ITA
  • Track Count: 13

  • ℗ 2019 Tattica s.r.l.

Tracks

Title Artist Time
1
Mai più da soli Renato Zero 3:55
2
Viaggia Renato Zero 5:09
3
La culla è vuota Renato Zero 4:02
4
Un uomo è... Renato Zero 4:16
5
Tutti sospesi Renato Zero 4:02
6
Quanto ti amo Renato Zero 3:40
7
Che fretta c'è Renato Zero 4:46
8
Ufficio reclami Renato Zero 4:25
9
Questi anni miei Renato Zero 4:54
10
Figli tuoi Renato Zero 3:56
11
La vetrina Renato Zero 3:43
12
Quattro passi nel blu Renato Zero 4:28
13
Zero il folle Renato Zero 4:15

Reviews

  • Quanto ti amo

    5
    By Inter star
    Grandissimo Renato!!! Gli anni passano ma tu non ti smentisci mai!! Grazie
  • truffa

    1
    By peri cosi
    ho appena acquistato l'album completo e non mi fa ascoltare la canzone Ufficio Reclami .
  • Info

    2
    By Acrolla
    Cosa significa che il mio amministratore ha tolto i contenuti specifici?? Non riesco a scaricare l'album
  • Un grandissimo album estremamente emozionante

    5
    By matzeus86
    Un Renato in ottima forma vocale, che alterna emozione profonda a momenti di energia ritrovata. Assolutamente da avere con se!
  • Io mi vergognerei

    1
    By GnusMasOkom
    Non c’è limite al coraggio!
  • Finalmente un disco diverso e coraggioso !

    5
    By Puvvy
    Da anni Renato non azzardava così tanto. È un disco da ascoltare e riascoltare, che non annoia e non delude. A quasi settant’anni Renato ha il coraggio di pubblicare un disco diverso , cantato , suonato e registrato in modo magistrale. Mi chiedo se i suoi detrattori l’abbiano ascoltato più di una volta!
  • La splendida esperienza...

    5
    By Roberto Imola
    Renato trasmette emozione e commozione, almeno a chi queste sensazioni le percepisce ed ha sempre mantenuto una sensibilità per ciò che è bello .... Roberto
  • L’album più bello dal cattura

    5
    By patrickr92
    Sicuramente credo sia L album più bello dal 2004 in poi. Complimenti Renato stavolta hai fatto centro. Ti amo !
  • Grazie Renato!

    5
    By Mffy0
    Bellissimo.... ma... Quanto ti amo ? 💙💙💙
  • Folle ma de che?

    1
    By CheccoPoi
    È un disco zeppo di luoghi comuni, il trionfo della banalità. Non basta vestirsi da pagliaccia per definirsi folli. Traduce il suo vuoto culturale, intellettuale e ormai anche emotivo.